WORK-LIFE BALANCE – Cos’ è?

WORK-LIFE BALANCE – Cos’ è?

WORK-LIFE BALANCE – Cos’ è?

Sempre più spesso si parla di Work-life balance, ma cosa si intende davvero con questo termine?

Il Work-life balance detto anche Conciliazione Vita-Lavoro, è un concetto molto ampio riconducibile ad un bilanciamento tra la sfera lavorativa e la sfera privata delle persone,  che da poco ha iniziato a trovare spazio anche nella società italiana, per questo vogliamo provare a sintetizzarlo in queste righe.

Tale bilanciamento varia in base alle persone, al loro status, all’età e ai loro interessi per questo ciò che è in equilibrio per una persona può non esserlo per un’altra. Proprio per tal motivo è molto importante che le aziende si mettano in ascolto dei propri collaboratori e traccino una mappa delle loro esigenze prima di progettare iniziative a favore del work-life balance o più in generale di Welfare Aziendale.

Una persona sente migliorare il proprio Work-life balance quando prova soddisfazione rispetto a quanto fatto nella giornata, alle energie spese ed agli obiettivi raggiunti senza  sentirsi stremato dall’aver fatto salti mortali tra lavoro e vita privata.

Non tutte le aziende hanno al loro interno misure di conciliazione vita lavoro, e in questo, un progetto di Welfare aziendale con al suo interno servizi di flessibilità oraria o simili, aiuta concretamente l’imprenditore a migliorare il clima aziendale, la produttività e la competitività della sua impresa, oltre che a migliorare la vita dei collaboratori.

Se vuoi maggiori informazioni, contattaci!

Please follow and like us:
Federica Gallina

Federica Gallina, è diplomata in Tecnico della Gestione Aziendale e del Personale, attualmente è HR Manager, esperta di Welfare Aziendale e Co-fondatrice di Welfare4People. Tra i suoi progetti di Welfare, spicca "Welfare B+B", premiato ai Welfare Index PMI 2018 come secondo miglior progetto nel settore Industria in Italia.

Lascia un commento

Vai alla barra degli strumenti